Facebook Twitter Cogitoetvolo

Regolamento Teen Reporters 2015-16

Il presente regolamento integra quanto già specificato nel bando del concorso.

 

Partecipanti e composizione delle redazioni scolastiche
Potranno partecipare al concorso tutti gli studenti regolarmente iscritti ad una scuola secondaria di secondo grado italiana. La partecipazione è ammessa esclusivamente per mezzo di una redazione scolastica. E’ ammessa una sola redazione per scuola, formata esclusivamente da tre studenti; gli studenti potranno appartenere anche a classi diverse purchè frequentino la stessa scuola. Ogni redazione dovrà nominare un caporedattore , che coordinerà il lavoro della squadra e avrà l’incarico di inviare gli articoli per la gara.
La redazione potrà essere affiancata da un docente referente, il cui nominativo dovrà essere comunicato alla Direzione del concorso. Il docente referente potrà supportare il lavoro della redazione (supervisione degli articoli, riunioni programmatiche, consigli agli studenti, ecc.).

 

Selezione
Potranno partecipare al concorso 20 scuole. Ogni scuola che intende candidarsi dovrà inviare un articolo, comprensivo di titolo, all’indirizzo teenreporters@cogitoetvolo.it a partire dal 14 settembre ed entro e non oltre il 24 ottobre 2015. Nella mail dovranno essere indicati il nome dell’autore dell’articolo, la scuola , e gli eventuali nominativi degli altri due componenti della redazione. La redazione potrà comunque essere completata anche dopo la conclusione della fase di selezione e comunque entro e non oltre il 7 novembre .

L’articolo, in formato word, dovrà avere una lunghezza compresa tra 2.000 e 4.000 caratteri (titolo e spazi inclusi); potranno essere accettati, a discrezione della giuria, anche articoli di poco più lunghi ma in nessun caso saranno ammessi articoli che non abbiano raggiunto la soglia minima di 2.000 caratteri. L’articolo di candidatura dovrà essere firmato almeno da una persona che, di fatto, entrerà a far parte della redazione. Qualora, in caso di passaggio della selezione, l’autore dell’articolo venisse sostituito da un’altra persona, tale sostituzione verrà già considerata come una delle due previste dal regolamento (cfr. sotto nella parte relativa alla sostituzione dei redattori).
L’articolo di candidatura potrà anche essere firmato dalla redazione intera ma se, in caso di passaggio della selezione, uno dei tre componenti venisse sostituito, tale sostituzione verrà già considerata come una delle due previste dal regolamento (cfr. sotto nella parte relativa alla sostituzione dei redattori).

Alla mail dovrà essere allegata un’immagine libera da copyright (sotto responsabilità di colui che la invia), che verrà utilizzata per la pubblicazione dell’articolo. L’immagine deve essere allegata come file a parte e non dentro l’articolo word.

L’articolo verrà valutato da una giuria, la quale darà un punteggio da 1 a 10 per ognuno dei seguenti quattro elementi: stile linguistico, originalità, contenuto positivo e capacità di suscitare il dibattito (cogitabilità). Ogni articolo in gara verrà pubblicato su questo sito e sulla pagina Facebook del concorso entro il giorno lavorativo successivo alla ricezione e la giuria riconoscerà un ulteriore punteggio in base al numero dei“ Mi piace” di Facebook messi all’articolo (sul sito), nella misura di 0,1 punti per ogni “Mi piace”, fino ad un massimo di 10 punti. Gli articoli potranno essere votati fino a martedì 27 ottobre alle ore 20,00.

L’articolo inviato per la selezione deve essere  originale, non già pubblicato in passato, non copiato da altre fonti, neanche parzialmente, pena la sua invalidazione e quindi l’esclusione della redazione candidata.

Il punteggio massimo che ogni scuola candidata potrà ottenere sarà pertanto di 50 punti.
Le venti scuole che avranno ottenuto il punteggio più elevato verranno ammesse al concorso. A parità di punteggio verrà scelta la scuola che avrà inviato per prima l’articolo. Avrà valore la data e l’ora della mail con la quale si sarà inviato l’articolo completo e nel rispetto di tutte le richieste indicate nel presente regolamento e nel bando. Il giudizio della giuria sarà considerato insindacabile.

Le scuole ammesse al concorso verranno avvisate via mail, all’indirizzo dal quale è stato inviato l’articolo per la selezione. Le scuole dovranno inviare entro e non oltre il 7 novembre una mail all’indirizzo teenreporters@cogitoetvolo.it con i dati sotto indicati.
La mail dovrà essere inviata necessariamente dalla casella di posta elettronica ufficiale della scuola e dovrà essere firmata dal Dirigente scolastico. In essa dovranno essere indicati:

  • Nome, cognome, classe, età e indirizzo email dei tre componenti della redazione;
  • Quale dei tre studenti assume il ruolo di caporedattore;
  • Nome, cognome, indirizzo email e materia di insegnamento dell’eventuale docente referente.

 

La scadenza del 7 novembre è improrogabile. Le scuole che non rispetteranno le indicazioni suddette saranno irrevocabilmente escluse dal concorso. Le scuole che si saranno classificate oltre la ventesima posizione non saranno ammesse al concorso ma potranno comunque subentrare, fino al 31 dicembre, in caso di ritiro o esclusione di scuole partecipanti.

Sarà cura di ogni scuola partecipante verificare l’avvenuto recapito della mail inviata, mediante tutti gli strumenti possibili (conferma di lettura, PEC, richiesta esplicita di conferma, ecc.). La Direzione di Cogitoetvolo non risponde di eventuali problemi di posta elettronica che possano provocare ritardi nella consegna delle mail.

Tutti i redattori delle scuole che passeranno la selezione verranno registrati alla newsletter quotidiana del sito, dalla quale comunque potranno cancellarsi in qualsiasi momento mediante l’apposito link indicato nelle mail inviate.

 

Invio degli articoli in gara
Ciascuna redazione potrà inviare un massimo di tre articoli ogni mese, non più di uno per ciascun redattore, da inizio novembre 2015 fino al 20 marzo 2016, per un totale di 15 articoli.
Sarà possibile inviare anche un numero inferiore di articoli; per i primi due mesi di concorso (novembre e dicembre) dovrà comunque essere inviato almeno un articolo al mese, pena l’esclusione dal concorso e la sostituzione con una nuova scuola in base allo scorrimento della graduatoria di selezione.

Gli articoli dovranno essere inviati con le seguenti modalità:

  • L’articolo dovrà essere inviato a teenreporters@cogitoetvolo.it esclusivamente dal caporedattore, che dovrà indicare nella mail il nome dell’autore dell’articolo. Il nome dell’autore non deve essere scritto dentro l’articolo. Ogni articolo dovrà avere un solo autore.
  • L’articolo dovrà essere in formato word e dovrà avere una lunghezza compresa tra 2.000 e 4.000 caratteri (titolo e spazi inclusi). L’articolo deve contenere il titolo al suo interno. Potranno essere accettati, a discrezione della giuria, anche articoli di poco più lunghi ma in nessun caso saranno ammessi articoli che non abbiano raggiunto la soglia minima di 2.000 caratteri.
  • Ogni articolo deve essere nominato nel seguente modo: “sigla scuola”_”mese”_”numero articolo per quel mese”. La sigla della scuola verrà assegnata dalla Direzione ad ogni redazione partecipante. Quindi, per esempio, il caporedattore di una scuola a cui è stata assegnata la sigla TR10, nominerà gli articoli nel seguente modo: TR10_novembre_1 se è il primo articolo di novembre, TR10_novembre_2 se è il secondo, TR10_novembre_3 se è il terzo. A dicembre nominerà l’articoloTR10_dicembre_1 se si tratta del primo articolo di dicembre, e così via.
  • L’oggetto della mail deve contenere esclusivamente lo stesso nome che è stato dato all’articolo: quindi, per esempio, TR10_novembre_1, TR10_novembre_2, ecc.
  • Alla mail dovrà essere allegata un’immagine che verrà usata per l’articolo. Il nome dell’immagine dovrà essere lo stesso dell’articolo: per esempio, se l’immagine è in formato jpg e il nome dell’articolo è TR10_novembre_1.doc, l’immagine dovrà avere il nome TR10_novembre_1.jpg. SE IL NOME DELL’IMMAGINE NON RISPETTERA’ QUESTE INDICAZIONI L’ARTICOLO NON VERRA’ ACCETTATO DALLA DIREZIONE. L’immagine deve essere allegata come file a parte e non dentro l’articolo word.
  • Preferibilmente, la larghezza dell’immagine non dovrà essere superiore a 250 pixel.
  • Non è possibile inviare più di un articolo al giorno.
  • Il termine ultimo per inviare gli articoli è il giorno 20 di ogni mese . E’ auspicabile evitare di ridursi all’ultimo giorno per inviare gli articoli, anche perchè ordinariamente non pubblicheremo più di 5 articoli ogni giorno tra quelli che saranno stati inviati. Ricordiamo che, a parità di punteggio, verranno premiate le redazioni che manderanno prima gli articoli .
  • Gli articoli devono essere  originali, non già pubblicati in passato, e non copiati da altre fonti, neanche parzialmente, pena la non pubblicazione dell’articolo inviato per quel mese; l’articolo ritenuto non pubblicabile per tale motivo non potrà essere sostituito da un altro.

 

La Direzione si riserva la possibilità di non pubblicare, a suo insindacabile giudizio, quegli articoli non ritenuti in possesso dei requisiti minimi di forma e contenuto. Tali articoli potranno essere rimpiazzati da altri, purchè inviati nei termini previsti dal regolamento.

Ogni redazione potrà effettuare fino a un massimo di due sostituzioni di redattori. Non sarà più possibile fare sostituzioni oltre il 31 dicembre 2015.

 

Punteggio e premi
Ogni articolo verrà valutato su stile linguistico, originalità, contenuto positivo e capacità di suscitare il dibattito (cogitabilità). Ciascuno di questi quattro parametri verrà valutato con una scala che va da 1 a 3. Il punteggio assegnato andrà quindi da un minimo di 4 ad un massimo di 12 punti . Il giudizio della Giuria è insindacabile. Nessuna motivazione verrà data sulle valutazioni assegnate.

Al punteggio assegnato dalla Giuria verranno aggiunti altri punti secondo il seguente criterio:

  • 0,2 punti  per ogni utente che commenta l’articolo (sul sito), fino a un massimo di 3 punti ;
  • 0,05 punti  per ogni “ Mi piace ” di Facebook messo all’articolo (sul sito), fino a un massimo di 2 punti ;
  • 0,05 punti  per ogni condivisione dell’articolo su Twitter, fino a un massimo di 1 punto;
  • 0,05 punti  per ogni condivisione dell’articolo su Google+, fino a un massimo di 1 punto.

Il termine ultimo entro il quale verranno conteggiati commenti, lìke e condivisioni su facebook e twitter sarà comunicato su questo sito e sulla pagina Facebook del Concorso all’inizio di ogni mese.

Tutti i punti accumulati mensilmente alimenteranno una classifica sulla base della quale verranno assegnati i premi mensili e quelli annuali.

Ordinariamente gli articoli verranno pubblicati entro cinque giorni da quando sono stati inviati dal capo-redattore. NON VERRANNO PUBBLICATI PIU’ DI 5 ARTICOLI OGNI GIORNO (vale anche per la fase di selezione), in base all’ordine di arrivo e man mano che la giuria effettuerà la valutazione degli stessi. E’ bene, come già scritto, evitare di inviare gli articoli a ridosso della scadenza del 20 di ogni mese. Gli articoli inviati a ridosso di questa data potrebbero essere pubblicati dopo molti giorni dal ricevimento, col rischio di avere poco tempo a disposizione per aggiungere ulteriore punteggio attraverso i commenti e la condivisione sui Social Network.

Premi mensili : ogni mese le tre redazioni che avranno ottenuto il punteggio mensile più elevato con i loro articoli, si aggiudicheranno un libro a scelta dal catalogo di Cogitoetvolo consultabile sul sito. In caso di parità, verranno premiate le redazioni che avranno inviato per prime tutti i tre articoli.
Ogni mese il docente referente della redazione con il punteggio mensile più alto vincerà un libro a scelta dal catalogo di Cogitoetvolo .
Alla fine di ogni mese la classifica mensile verrà azzerata.
Premio Cogitoetvolo
Gli articoli che rispecchieranno la linea editoriale del sito www.cogitoetvolo.it verranno pubblicati sulla sua home page. Ogni mese la Direzione di Cogitoetvolo premierà con un libro a scelta dal catalogo di Cogitoetvolo uno tra questi articoli. Verrà scelto l’articolo che più di tutti sarà stato capace di generare un autentico confronto tra coloro che lo avranno commentato: in poche parole verrà premiata l’effettiva cogitabilità dell’articolo. Varranno i commenti postati su www.cogitoetvolo.it.
L’articolo da premiare verrà scelto il 5 del mese successivo alla sua pubblicazione.

I premi mensili vanno chiesti inviando una mail a teenreporters@cogitoetvolo.it entro il giorno 15 del mese successivo all’assegnazione. Trascorso tale termine non sarà più possibile richiedere il premio. La richiesta va fatta separatamente dal caporedattore per i componenti della redazione e dal docente referente per il premio vinto da quest’ultimo.

 

Premi annuali: i punteggi delle classifiche mensili alimenteranno una speciale classifica annuale. A fine concorso la redazione che avrà totalizzato il maggior numero di punti vincerà tre iPad, uno per ciascun redattore. Il docente referente della redazione vincitrice si aggiudicherà un libro a scelta dal catalogo di Cogitoetvolo .
Ogni redattore della scuola seconda classificata vincerà un buono da 100 euro per l’acquisto di libri, CD o DVD.
Ogni redattore della scuola terza classificata vincerà due libri scelti dal catalogo di Cogitoetvolo.
Il miglior redattore, ossia lo studente che avrà ottenuto la valutazione migliore da parte della giuria degli articoli pubblicati, vincerà un buono da 100 euro per l’acquisto di libri, CD o DVD.
Un premio speciale “Vincere la crisi” (buono da 50 euro per l’acquisto di libri, CD o DVD) verrà assegnato all’articolo che meglio di tutti avrà saputo affrontare il tema della crisi, del risparmio, del ruolo delle Fondazioni di origine bancaria, ecc.

In caso di parità nella gara annuale verrà favorita la redazione che avrà totalizzato il punteggio più alto nei voti dati dalla sola giuria in tutti i mesi di gara. In caso di ulteriore parità verrà favorita la redazione che avrà inviato per prima tutti i tre articoli dell’ultimo mese di gara.
Per consentire alle eventuali scuole subentrate alla fine dei mesi di novembre e dicembre di poter gareggiare anche in vista del premio annuale, verrà loro riconosciuto un bonus di 40 punti se subentrate a novembre, o di 80 punti se subentrate a dicembre.

 

Crediti formativi
La Direzione di Cogitoetvolo rilascerà agli studenti che ne faranno richiesta un attestato che potrà essere presentato al proprio Consiglio di classe per ottenere crediti formativi. L’attestato verrà rilasciato a quegli studenti che avranno scritto almeno 4 articoli. Nel conteggio degli articoli è escluso quello inviato per la fase di selezione.

 

Comunicazioni ai partecipanti
Tutte le comunicazioni ai partecipanti (variazioni al regolamento, premiazioni, aggiornamenti, novità, ecc.) verranno effettuate attraverso la pagina Facebook del Concorso, alla quale è necessario iscriversi.

 

Per quanto non previsto nel presente regolamento varrà il bando già pubblicato.

 

La Direzione di riserva il diritto di modificare il presente regolamento in qualsiasi momento. Non saranno comunque effettuate modifiche che, in corso d’opera, penalizzino alcuni partecipanti a scapito di altri.
Ultimo aggiornamento del regolamento: 8 novembre 2015

Comments are closed.